Vai al contenuto

5 rimedi naturali ed efficaci per eliminare le borse sotto gli occhi

Vi sono comparse o avete da tempo le borse sotto gli occhi? Succede. Non siete sicuramente un caso isolato, perché le borse sotto gli occhi sono molto comuni. Può trattarsi di un inestetismo dovuto a fattori provvisori (mancanza di sonno, stress, effetto degli agenti esterni, altro), ma può anche trattarsi di forme infettive o allergiche (nei casi più gravi), come nella congiuntivite, problemi renali o epatici, ipotiroidismo, cattiva alimentazione, ipertensione. Vediamo in questo post in cosa consiste questo fenomeno e come si può risolvere.

Le borse sotto gli occhi

Come ci racconta Humanitas, le borse sotto gli occhi sono la combinazione tra ristagno di liquidi (edema), che provoca l’ingrandimento del tessuto adiposo della borsa e cedimento dell’elasticità cutanea. Qualche volta la borsa sotto gli occhi si colora di scuro accentuando il disturbo estetico. Come vedremo in questo post, i fattori che provocano le borse sono diversi.

borsesottogliocchi
borsesottogliocchi

Le cause delle borse sotto gli occhi

Le borse sotto gli occhi sono un problema comune che può avere diverse cause, come l’età, la ritenzione idrica, le allergie, lo stress o la mancanza di sonno. Alcune delle cause più comuni sono:

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

  • Fattori genetici: alcune persone hanno una predisposizione ereditaria a sviluppare le borse sotto gli occhi, indipendentemente da altri fattori
  • Insufficiente riposo: dormire poco o male può causare un affaticamento degli occhi e una riduzione della circolazione sanguigna, favorendo il gonfiore delle palpebre
  • Fumo di sigaretta: il fumo danneggia la pelle e ne accelera l’invecchiamento, rendendola più sottile e flaccida. Inoltre, provoca una vasocostrizione dei capillari, che può portare a un accumulo di liquidi sotto gli occhi
  • Consumo di bevande alcoliche: l’alcol favorisce la disidratazione e la ritenzione idrica, fattori che contribuiscono alla formazione delle borse sotto gli occhi
  • Dormire con un cuscino troppo basso: questa posizione può causare un afflusso di sangue verso la testa e un aumento della pressione dei capillari, che si traduce in un gonfiore delle palpebre
  • Alimentazione sbilanciata: una dieta troppo ricca di sale o di cibi elaborati può provocare una ritenzione di liquidi e un’infiammazione dei tessuti, che si riflettono sulle borse sotto gli occhi
  • Allergie e dermatiti: queste condizioni possono causare una reazione infiammatoria e un rilascio di istamina, che provoca prurito e gonfiore degli occhi
  • Invecchiamento della pelle: con il passare degli anni, la pelle perde elasticità e tono muscolare, e il grasso che sostiene gli occhi tende a spostarsi verso le palpebre inferiori, creando le borse

5 rimedi per eliminare o ridurre le borse sotto gli occhi

Esistono diversi rimedi per eliminare o ridurre le borse sotto gli occhi, sia naturali che chirurgici. Noi oggi vi presentiamo 5 rimedi naturali che funzionano perfettamente.

Gli impacchi freddi

Il freddo aiuta a restringere i vasi sanguigni e a ridurre il gonfiore. Potete utilizzare i cubetti di ghiaccio avvolti in un fazzoletto, una compressa fredda, dei cucchiai di acciaio ghiacciati o delle fette di cetriolo fredde che applicherete sugli occhi per circa 15-20 minuti.

ghiaccio
ghiaccio

Dormire con la testa sollevata

A volte il corpo non riposa abbastanza. Come vi abbiamo già indicato da saniebelli, il sonno è un alleato del benessere, fondamentale per il corpo e per la mente, ma non basta solo dedicare al sonno almeno 7 ore al giorno, che sarebbero le minime per evitare di avere una pelle pallida e “stanca”. Dovreste anche dormire con la testa sollevata di qualche centimetro perché la posizione più alta favorisce il drenaggio dei liquidi e impedisce che essi si accumulino sotto gli occhi.

No a sale e alcol

Il sale e l’alcol favoriscono la ritenzione idrica e quindi il gonfiore delle palpebre. Cercate di limitare il consumo di questi alimenti e bevande, soprattutto prima di andare a dormire. Limitate il consumo anche di alimenti preconfezionati e surgelati. Spesso contengono conservanti e additivi che accentuano la ritenzione idrica.

Patch con Bicarbonato di sodio

Potete preparare un impasto con due cucchiaini di bicarbonato di sodio mescolati con acqua. Posizionateli sotto gli occhi e lasciate agire 10-15 minuti. Il bicarbonato di sodio ha poteri sbiancanti e esfolianti e vi aiuterà a ridurre l’eccesso di pigmentazione che spesso accentua la presenza delle borse. Ricordate poi di applicare una crema specifica: esistono delle creme contorno occhi che hanno un effetto drenante e antinfiammatorio. Applicatele con un leggero massaggio dall’interno verso l’esterno della palpebra inferiore. Tenete le creme in frigo per aumentare l’effetto freddo.

Continua dopo gli annunci…
bicarbonato di sodio viso
bicarbonato di sodio viso

Massaggi e impacchi

Potete fare un delicato massaggio del contorno occhi: vi aiuterà a stimolare la circolazione sanguigna e linfatica, favorendo l’eliminazione dei liquidi e delle tossine che causano le borse. Utilizzate preferibilmente un olio vegetale per facilitare il massaggio. In alternativa, ricorrete agli impacchi sugli occhi con le bustine. Prendete ad esempio quelle da tè; basta metterle in freezer per pochi minuti e poi applicarle sugli occhi. Vedrete immediatamente l’effetto rilassante sulla vostra pelle.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.