Vai al contenuto

6 integratori naturali che aiutano a perdere peso

Assumete integratori naturali? Li avete mai presi? Ce ne sono di tutti i tipi e per tutte le esigenze e spesso vengono consigliati per aiutare a sopperire a qualche mancanza di minerali, vitamine (ferro, vitamina D, vitamina B e vitamina C soprattutto) e sostanze nutritive. Sono prodotti a base di ingredienti naturali, spesso derivati da piante o altre fonti biologiche, e il loro scopo è quello di integrare la dieta e procurare benessere.

integratori naturali,perdere peso,l’appetito,la digestione e il senso di sazietà,metabilismo,senso di sazietà,motilità intestinale

Gli integratori naturali che aiutano a perdere peso

Alcuni integratori naturali possono anche aiutare a perdere peso, in quanto possono influenzare il metabolismo, l’appetito, la digestione e il senso di sazietà. Tuttavia, da soli gli integratori naturali non sono una soluzione magica per dimagrire, ma devono essere accompagnati da una dieta equilibrata e da un’attività fisica regolare. Oltretutto, a volte gli integratori naturali possono avere delle controindicazioni e degli effetti collaterali, per cui dovreste sempre consultare un medico o specialista prima di assumerli.

Tra i numerosi integratori naturali che si trovano sul mercato, alcuni hanno dimostrato una maggiore efficacia e sicurezza nel favorire la perdita di peso. Ve ne presentiamo sei di seguito.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Berberina abbassa i livelli di zucchero nel sangue

La berberina è un composto vegetale che si trova in alcune piante come la berberis, il crespino e il rabarbaro. Ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e ipoglicemizzanti, cioè abbassa i livelli di zucchero nel sangue. Questo può aiutare a ridurre l’accumulo di grasso e a migliorare la sensibilità all’insulina, l’ormone che regola il metabolismo degli zuccheri. La berberina può anche aumentare la termogenesi, cioè la produzione di calore da parte dell’organismo, che favorisce il consumo di calorie.

berberina

Il Peperoncino, soppressore dell’appetito

Il peperoncino è una spezia che contiene capsaicina, una sostanza che dà al peperoncino il suo sapore piccante. La capsaicina ha effetti termogenici e soppressori dell’appetito, cioè aumenta il dispendio energetico e riduce la fame. La capsaicina può anche stimolare la lipolisi, cioè la degradazione dei grassi nelle cellule adipose.

il tè verde (Camellia sinensis) accelera il metabolismo

Uno degli integratori naturali più popolari per la perdita di peso è il tè verde. Questa bevanda è ricca di antiossidanti chiamati catechine, che possono aiutare ad accelerare il metabolismo e ad aumentare la termogenesi, contribuendo a bruciare più calorie. Inoltre, il tè verde può favorire la mobilizzazione dei grassi dai depositi adiposi.

le proteine del siero del latte, promuovono il senso di sazietà

Le proteine del siero del latte sono spesso utilizzate da coloro che praticano attività fisica intensa, ma possono anche essere utili per la perdita di peso. Queste proteine ad alto valore biologico possono aiutare a preservare la massa muscolare durante la riduzione calorica e promuovere il senso di sazietà. Un maggiore senso di sazietà può aiutare a ridurre il consumo calorico complessivo, facilitando la perdita di peso.

lo zenzero migliora la motilità intestinale

Lo zenzero è una radice che ha proprietà digestive, antinfiammatorie e antiossidanti. Questo integratore naturale può aiutare a perdere peso in diversi modi: migliora la motilità intestinale, facilitando l’eliminazione delle tossine; aumenta la termogenesi e il metabolismo basale; riduce i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue; modula i livelli di leptina e grelina, due ormoni coinvolti nella regolazione dell’appetito.

Continua dopo gli annunci…

L’origano contrasta lo stress ossidativo

L’origano è un’erba aromatica che contiene polifenoli, dei composti vegetali con proprietà antiossidanti e antimicrobiche. L’origano può favorire la perdita di peso in quanto contrasta lo stress ossidativo, che è una delle cause dell’obesità; migliora la flora intestinale, che influisce sul metabolismo e sull’immunità; inibisce l’attività di alcuni enzimi coinvolti nella sintesi dei grassi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.