Vai al contenuto

Alimenti a calorie 0 (o quasi) per restare sazi più a lungo, quelli che devi assolutamente conoscere!

Da saniebelli vi parliamo spesso di benessere e dell’importanza di mantenere un’alimentazione corretta. Uno degli elementi fondamentali per stare bene è scegliere correttamente i prodotti da consumare: preferibilmente di stagione, se possibile a chilometro 0 e contenenti tutti i principi nutrizionali che servono all’organismo. Ricordate di inserire sempre frutta e verdura nella vostra dieta.

Oggi vi parleremo di alcuni cibi che, nonostante abbiano poche calorie, hanno un potere saziante molto elevato e aiutano a ridurre la fame. Ciò non significa che dovete sostituire con essi altri alimenti che consumate e che servono a rendere la vostra dieta equilibrata. Usateli ogni tanto come un modo per tenervi a bada quando avete esagerato con il pane, il dolce o le patatine. Vediamo ora quali alimenti sono poveri di calorie e soddisfano il nostro appetito.

perdere peso
perdere peso

L’alimentazione sana, una scelta consapevole

Il segreto di un’alimentazione sana sta nell’optare per cibi naturali e meno processati possibile. Questa scelta non solo migliora la nostra salute, ma ci aiuta anche a sostenere l’ambiente e a ridurre l’impatto negativo sull’ecosistema causato dalla produzione di alimenti altamente industrializzati. Per fortuna, il nostro pianeta è ancora ricco di cibi deliziosi e amici del benessere. Vi presentiamo quelli che, a confronto con gli altri della stessa categoria, sono più magri e ugualmente nutrienti.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

La frutta e la verdura, i prodotti a più basso contenuto calorico

Verdura, una grande varietà di nutrienti essenziali

Tra le verdure più salutari figurano carciofi, peperoni, zucca, rucola, lattuga, zucchine, spinaci, finocchio, ravanelli, cavolfiore, indivia, pomodoro, cavolo viola, broccoli, patate dolci, cavoletti di Bruxelles, carote e melanzane. Questi prodotti forniscono una grande varietà di nutrienti essenziali con una media di 50 calorie per 100 grammi, garantendo sazietà fino al pasto successivo.

Frutta, freschezza e gusto che sanno di magrezza

Kiwi, more, mandarini, arance, pere, pesche, ananas, lamponi, mirtilli, albicocche, fragole, mele, nespole, ciliegie, pompelmo, mapo, anguria e melograno sono alcune delle opzioni a basso contenuto calorico. In media, il loro apporto è di 30 calorie per 100 grammi, mentre i nutrienti che contengono sono particolarmente benefici per il nostro organismo.

mapo
mapo

Proteine e carboidrati

I cereali integrali come kamut, farro, avena, pane integrale e gallette di riso sono ottimi per accompagnare i nostri pasti senza introdurre un eccesso di calorie.

Anche le proteine vegetali sono molto importanti perché saziano e hanno un minor contenuto calorico di quelle animali. Ad esempio, possiamo mangiare lenticchie, fagioli rossi e ceci, che ci forniranno le proteine che ci servono con poche calorie.

Tuttavia, anche le proteine animali servono a completare la nostra alimentazione, soprattutto quelle che si trovano nei pesci, spesso ricchi anche di minerali e omega-3. Ad esempio, ottimi pesci a basse calorie (100 per 100 grammi) sono: trota, halibut, salmone, persico, granchio, tilapia, sgombro, sardine e acciughe.

pesce di lago persico
pesce di lago persico

Latticini, essenziali per il nostro intestino

I latticini devono essere anche presenti nella nostra alimentazione (per gli intolleranti, possono essere sostituiti con altri prodotti simili senza lattosio) poiché contengono fermenti e probiotici naturali che regolano il tratto intestinale. Yogurt, latte e formaggio fresco forniscono proteine in modo naturale e sono semplici da digerire. Ad esempio, il formaggio crescione contiene solo 11 calorie per 100 grammi di prodotto.

Potete anche scegliere quello che non volete mangiare, ma ricordate che proteine, carboidrati e verdure devono essere presenti ogni giorno nella vostra alimentazione.

50 alimenti con meno di 50 calorie per 100 grammi

I primi 25 dell’elenco: Bastoncini di granchio, 16 calorie; formaggio fresco, 47 calorie; lamponi, 26 calorie; broccoli, 34 calorie; zucca, 26 calorie; peperoni, 20 calorie Il rosso, 32); rucola, 25 calorie; rabarbaro, 12 calorie; cicoria, 14 calorie; lattuga, 14 calorie; cetriolo, 14 calorie; sedano, 15 calorie; crescione, 11 calorie; ravanello, 18 calorie; zucchina, 19 calorie; pomodoro, 21 calorie;  finocchio, 23 calorie; bietola, 23 calorie; spinaci, 23 calorie; valeriana, 23 calorie; melanzana, 23 calorie; limone, 23 calorie; funghi champignon, 25 calorie; cavolfiore, 26 calorie; asparagi, 27 calorie.

Continua dopo gli annunci…

Gli altri 25: Sedano rapa, 28 calorie; porro, 30 calorie; cavolo, 30 calorie; pompelmo, 30 calorie; erba cipollina, 30 calorie; fagiolini, 31 calorie; broccolo, 31 calorie; cavolo verza, 31 calorie; anguria, 31 calorie; uva spina, 35 calorie; carote, 38 calorie; melone giallo, 38 calorie; cipolla, 39 calorie; fragole, 27 calorie; mirtilli rossi, 46 calorie; pera, 47 calorie; acciughe, 48 calorie; carciofi, 47 calorie; kiwi, 24 calorie; pesche, 39 calorie; mandarino, 45 calorie, barbabietola, 43 calorie; yogurt, 40 calorie, albicocca, 48 calorie; songino 21 calorie.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.