Vai al contenuto

Color correcting: la tecnica make-up per un viso perfetto

Tutte pazze per il color correcting, una tecnica trucco amatissima e facile da ottenere anche se non sei un’esperta. Hai presente le discromie e quelle macchie che rovinano la base? Puoi dire loro addio!

Trucco perfetto con la correzione colore

L’arte del trucco ha lo scopo di enfatizzare la bellezza di una donna e ridurre le eventuali imperfezioni. Ci sono molte tecniche importanti per quanto riguarda quest’arte e una di queste è proprio la correzione del colore, questo va a creare una base perfetta, sulla quale il truccatore andrà a completare il look. Il cerchio cromatico è il fulcro su cui si basa la correzione del colore, con esso si visualizzano tutti i colori primari e le relazioni reciproche di ognuno. In pratica si andranno a utilizzare colori complementari per ridurre, nascondere o eliminare le discromie presenti sulla pelle, il risultato finale sarà una pelle uniforme e radiosa.

La discromia cutanea, ovvero differenze di colore sulla pelle del viso, è una delle problematiche comuni che la correzione del colore può riuscire a risolvere. Un esempio possono essere le occhiaie scure sotto gli occhi, se utilizzi un correttore pesca o arancione, puoi riuscire a neutralizzare tutti i toni violacei o bluastri, ottenendo un colore più uniforme. Applicando il correttore prima del fondotinta, puoi nascondere efficacemente le occhiaie e ottenere un’aspetto più fresco e riposato.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Puoi trovare un alleato importante nella correzione del colore per combattere la pelle irritata o arrossata, ti basterà utilizzare un correttore di colore verde per neutralizzarla. Ricordati di applicarla con attenzione e delicatezza sulla pelle in questione, in genere guance e naso, così facendo creerai una base per il trucco finale che annienterà la discromia.

color correcting

Per ravvivare l’aspetto della pelle spenta o opaca, puoi provare a utilizzare questa tecnica, optando per correttori viola o lavanda. Applicali su mento e fronte per donare luminosità. È importante ricordare che la correzione del colore dovrebbe essere utilizzata con parsimonia e con l’obiettivo di creare una base uniforme e naturale. Troppo prodotto o un’applicazione imprecisa creano un aspetto pesante o anche innaturale.

Continua dopo gli annunci…

I nomi importanti, in questo caso, sono da preferisci a quelli sconosciuti, questo perché il prodotto sarà certamente migliore e più efficace, inoltre la lista ingredienti è di certo più naturale e priva di sostanze nocive. Le formule leggere e facilmente sfumabili sono particolarmente consigliate per ottenere un aspetto naturale e duraturo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.