Vai al contenuto

Come usare la palla da Pilates per gli esercizi in casa

La palla da pilates può essere una valida alleata per i tuoi esercizi in casa, se sai come usarla. Scopri come fare in questo articolo.

Palla da pilates: cos’è e come si usa

Prima di parlare della palla da pilates è bene capire che cos’è questa disciplina. Si tratta di un metodo di allenamento che pone molta attenzione al controllo della forza, della flessibilità e del controllo del corpo. Molti degli esercizi di questa disciplina vengono svolti a corpo libero, tuttavia, a volte, vengono utilizzati degli attrezzi specifici e uno di questi è proprio la palla da pilates. Questa è un oggetto versatile e viene anche chiamato palla svizzera o fitball, si usa per portare a termine tutta una serie di esercizi atti a migliorare la postura e la salute del cuore. Naturalmente, almeno per i primi tempi, c’è bisogno di un tutor o di un allenatore per comprendere al meglio come si utilizza una palla da pilates, ma dopo un po’ di tempo diventerà parte integrante dell’allenamento.

Esercizi in casa con la fitball

Esistono diverse misure per la palla da pilates, ognuna si adatta a una determinata statura e corporatura, per questo, quando sceglierai la tua, assicurati di prendere quella adatta a te. Inoltre le dimensioni delle fitball variano anche in base al livello di allenamento che uno ha, in genere si utilizza una palla più grande per i principianti per ridurre le dimensioni quando si diventa pratici ed esperti in quanto le piccole richiedono un maggiore controllo. Inizia con cose semplici, per esempio siediti sulla palla, poggiando i piedi per terra e mantenendo le ginocchia piegate a 90 gradi e la schiena dritta. Così facendo stabilizzerai il corpo sulla palla e sarai in grado di evitare lesioni.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Con la fitball puoi effettuare diversi esercizi per la salute del cuore, uno di questi è il crunch che si fa sdraiandosi sulla schiena con i piedi appoggiati a terra e la palla sotto la parte bassa della schiena. Da questa posizione dovrai effettuare delle contrazioni addominali e tornare alla posizione di partenza. Oltre a questo, puoi provare degli esercizi per la stabilità come per esempio le flessioni con le mani appoggiate sulla palla, così facendo acquisirai un maggiore controllo e rafforzerai braccia e spalle, nonché pettorali e addome.

Per le gambe puoi provare a sdraiarti e a mettere la palla tra i piedi, poi sollevare le gambe e tenerle in posizione per alcuni secondi senza far cadere la palla. Questo esercizio va bene per le gambe e per gli addominali bassi. Ci sono anche esercizi in grado di migliorare la flessibilità, una sorta di stretching che aiuta a tenere il controllo del corpo. Prova a sederti sulla palla e allunga la parte superiore e inferiore del corpo, come se ti stessi stiracchiando, ma mantenendo l’equilibrio.

Continua dopo gli annunci…

Come per tutte le pratiche sportive, anche in questo caso è importante iniziare per gradi, indipendentemente dal livello di fitness di partenza. Inizia quindi con palle di grandi dimensioni ed esercizi facili, per poi aumentare la difficoltà quando aumenta l’esperienza. Inoltre è di vitale importanza effettuare correttamente e con giudizio tutti gli esercizi in quanto un’esecuzione scorretta potrebbe fare molti danni alle articolazioni o ai muscoli. Consulta degli esperti e dei professionisti in modo che possano consigliarti sul da fare.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.