Vai al contenuto

Conquistare con i capelli, 3 tagli che ti valorizzano

Conquistare con i capelli, quale taglio ti dona di piu’?

In una donna, ma non solo, i capelli rappresentano una parte fondamentale della sua identità personale. Possono riflettere la sua parte interiore non visibile. possono identificare e incarnare i suoi pensieri e processi mentali, come se fossero dei fili che connettono la psiche a tutto ciò che c’è all’esterno. Avendo la fantastica capacità di rigenerarsi continuamente, i capelli sono espressione di vita, forza e rinascita. Soprattutto in una donna, la capigliatura si pone come una sorta di estensione della personalità e parlano da soli.

Portare un determinato tipo di capigliatura, oltre a rappresentare un certo gusto estetico, può nascondere l’esigenza di mettere in risalto caratteristiche della propria personalità che vengono rese visibili all’esterno.

capelli,frangetta,taglio,parrucchiere,risaltare,valorizzare,capelli corti donna

Alcuni articoli per approfondire:

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Soluzioni geniali per capelli puliti senza utilizzare acqua: 5 metodi che ti salveranno in diverse situazioni

Scopri lo shampoo secco: il segreto incredibile per capelli perfetti, anche quando non hai tempo di lavarli – funziona davvero

Il significato del taglio dei capelli nei secoli

Nel corso del tempo, è mutato il significato del taglio di capelli per una donna. Ad esempio, nel Medioevo, le donne accusate di stregoneria erano costrette al taglio netto dei capelli prima di essere bruciate nel rogo. Era un gesto umiliante. In detto periodo ai capelli veniva attribuito un potere “magico” e, a volte, peccaminoso.

Nel secolo XX era difficile vedere una donna matura con una lunga chioma. Spesso, subito dopo il matrimonio la donna adottava un taglio di capelli corto e monotono. Le tecniche per proteggere e curare i capelli si sono evolute molto negli anni, e, com’è successo con la dimostrazione dell’età biologica della pelle, è successo anche con i capelli: tinte sempre meno aggressive, shampoo specifici e creme protettive e nutrienti hanno consentito di allungare l’età dei capelli; alcune chiome danno l’impressione che il passo del tempo si sia fermato alcuni decenni prima della realtà.

Nei nostri tempi il taglio dei capelli ha altri significati. Spesso, quando una donna si rade i capelli o li tinge di fucsia, lo fa per trasmettere dei messaggi precisi, che possono essere di protesta, ma spesso sono giocosi o corrispondono a vere e proprie sfide.

Chignon morbido

Non c’è niente di più sexy di un’acconciatura improvvisata. Alto, basso o mezzo fai come ti pare l’importante è che per realizzare il tuo chignon tu non ci metta più di 10 secondi. Sarai perfetta e non si avranno occhi che per te.

Ti stanno bene quei capelli?

Noi sappiamo che le fotografie delle modelle attirano chiunque. Io stessa vado dal parrucchiere e chiedo il taglio per assomigliare la modella della rivista che mi è stata lasciata “giusto per caso” (ingannevole, sic!). E quando, finito il lavoro, non sono la fotocopia della ventenne 1.80 x 53 kg con il viso d’angelo, mi prende il nervoso. Tuttavia, ragionando, scopro che alcune scelte sulla sistemazione dei capelli mi rendono un po’ “esotica”.

Di fatto, ci sono tanti trucchi con i capelli che ci possono aiutare a valorizzare di più i lineamenti del nostro viso: ingrandire gli occhi, attirare l’attenzione sui nostri zigomi, risaltare le nostre sopracciglia… vediamo insieme alcuni che ti aiuteranno a presentarti bene.

Taglio Spettinato

Taglio corto spettinato

Il taglio corto e spettinato ti sta bene se hai un collo lungo, orecchie proporzionate e capelli lisci che non s’increspano. Il colore perfetto è un castano naturale, se preferisci, con le mèches. Se aggiungi l’effetto bagnato, sarai davvero sexy: fa molta vacanza e confidenza.

Questo taglio non sta bene se hai gli occhi piccoli e il viso squadrato. Non tagliarti così i capelli nemmeno se hai il collo corto e largo.

Taglio lungo spettinato

ll non taglio per eccellenza, cioè, i capelli lunghi e mossi, è il preferito dagli uomini. L’aspetto curato ma che sappia essere al tempo stesso il più naturale possibile ha un non so che di selvaggio che non passa inosservato. La stessa regola vale per i tagli corti. Non è vero che ai maschi piacciano solo i capelli lunghi; anzi, l’importante è rispettare la parola d’ordine: “sbarazzina”

E se vuoi, fatti ogni tanto una coda di cavallo. E’ perfetta in ogni occasione. Gioca anche con i ciuffi di capelli che puoi fare uscire in maniera “distratta”.

Frangetta

Puoi tagliarti i capelli lasciandoti la frangetta liscia soltanto se hai delle belle sopraciglia. La frangetta si può abbinare ad un taglio semicorto ondulato o liscio, come preferisci.

Evita questo taglio se non vuoi risaltare occhi o sopraciglia. Inoltre, questo taglio non ti starà bene se il tuo colore di capelli non rientra tra quelli metallici o rossicci.

La frangia spettinata piace molto. Solo se c’è una cosa che dà fastidio è il tempo impiegato per sistemarla. Ma perfettamente tagliata e studiata per il tuo volto sarà perfetta. Se non ci passi la piastra tutte le mattine, il tuo lui apprezzerà.

Continua dopo gli annunci…

A Stratti

A questo taglio puoi abbinare ogni tipo di pettinatura. Hai l’imbarazzo della scelta. Evita soltanto di tagliare i capelli a stratti se hai i capelli ricci, scuri o tanto lisci. Se ti va di portarli così, cerca lo stile “spettinato”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.