Vai al contenuto

Dermaplaning: togli i peli dal viso!

Cerchi un nuovo modo per eliminare i peli dal tuo viso? Prova con il dermaplaning e resterai scioccata dal risultato ottimale!

Ottenere una pelle liscia e radiante è un chiodo fisso per moltissime donne, proprio per questo vengono creati e studiati sempre nuovi metodi per ottenere un risultato perfetto con il minimo sforzo. Uno degli ultimi metodi si chiama dermaplaning e sta acquisendo sempre più fama e popolarità. Non è nata come tecnica per la rimozione dei peli, tuttavia, applicandola al viso è obbligatorio rimuovere anche tutti i peli presenti. Non è una pratica invasiva e garantisce risultati grandiosi in pochissimo tempo.

Cos’è il dermaplaning

Il dermaplaning è un trattamento cosmetico, nato principalmente per eliminare le cellule morte della pelle, però è ottimo anche per rimuovere i peli superflui. Si effettua utilizzando una lama molto affilata per raschiare la pelle e ottenere il risultato descritto. Non può farlo chiunque, visti i probabili rischi derivati dall’uso di lame affilate, bisogna necessariamente affidarsi a dei professionisti che eseguiranno la procedura in clinica o studio medico. Questo per garantire la sicurezza e la sterilità di tutti gli strumenti utilizzati. Un altro punto a favore è che non necessita di anestesia e non provoca alcun dolore.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Grazie al dermaplaning si possono ottenere diversi benefici e, quello più palese e importante, è la sua grande capacità di esfoliare in profondità, rimuovendo l’intero strato superiore di cellule morte e i peli. Grazie a questo la pelle risulterà essere estremamente liscia e luminosa, inoltre, da non sottovalutare, migliora anche l’aspetto delle cicatrici dell’acne, delle rughe superficiali e delle macchie scure. Potrai anche applicare il trucco in modo più uniforme sulla pelle dopo il dermaplaning. L’applicazione dei prodotti per la cura della pelle avverrà in modo più efficace dopo il dermaplaning, questo perché la pelle assimilerà molto meglio tutte le sostanze contenute nei prodotti, i questo modo otterrai risultati ottimali.

Raccomandazioni per il dermaplaning

Chi pensa di utilizzare il dermaplaning ha alcuni dubbi sulla sua efficacia e, uno in particolare, riguarda la possibilità che i peli possano ricrescere più scuri e spessi, nulla di più lontano dalla realtà. La verità è che nella maggior parte dei casi i peli restano praticamente invariati e, addirittura, risultano essere anche più sottili rispetto agli inizi. Naturalmente è importante consultare un professionista prima di optare per questo genere di trattamento, questo perché, nonostante il dermplaning sia adatto a ogni tipologia di pelle, è importante ricordare che potrebbe risultare non adatto a pelli sensibili o che riscontrano determinati problemi.

Continua dopo gli annunci…

Si può quindi affermare con assoluta tranquillità che il dermaplaning è un trattamento in grado di migliorare l’aspetto della pelle e di eliminare i peli superflui in tutta sicurezza, a patto che sia effettuato da un professionista. Può anche migliorare l’aspetto di alcune imperfezioni della pelle e l’assorbimento delle sostanze dei prodotti di bellezza per un risultato più efficace. Una tecnica da provare assolutamente!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.