Vai al contenuto

Diritto alla sessualità: che cos’è e perché è importante?

La sessualità è forse l’aspetto più personale di ogni individuo e come tale deve essere decisamente rispettato. Eppure in molti non sanno ancora cosa sia il diritto alla sessualità.

Il diritto alla sessualità è un argomento molto attuale e consiste in un concetto fondamentale che riguarda il diritto di ognuno di noi di vivere una vita sessuale soddisfacente e libera da ogni discriminazione. Si tratta di uno dei diritti base tra quelli dell’umanità ed è anche riconosciuto da organizzazione come le Nazioni Unite, inoltre è ance sottolineato nelle dichiarazioni universali dei diritti umani.

Cos’è il diritto alla sessualità

Il diritto alla sessualità è un concetto estremamente vario e ampio, riguarda tantissimi aspetti della vita sessuale dell’individuo e delle relazioni personali. Tra i vari concetti importanti troviamo quello dell’autodeterminazione sessuale, ovvero l’aspetto per il quale ogni persona ha il diritto di decisione autonoma sulla propria vita sessuale, in pratica può effettuare scelte sulla contraccezione, pianificazione familiare e al sesso consensuale. La non-discriminazione dice che nessuno deve essere discriminato o perseguito a causa del suo orientamento sessuale, identità di genere o anche stato sierologico dell’HIV. Inoltre l’accesso ai servizi sessuali e alle opportunità deve essere aperto a tutti.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Un aspetto decisivo dei diritti alla sessualità indica il diritto al consenso, ovvero che quest’ultimo deve essere alla base di ogni rapporto o attività sessuale, quindi no all’essere costretti o alla violenza sessuale. La salute sessuale e riproduttiva prevede l’accesso assicurato a cure mediche e servizi per la salute sessuale e riproduttiva. Tutto questo comprende anche la decisione di avere o meno figli e la possibilità di prevenire e trattare malattie a trasmissione sessuale. Infine bisogna garantire l’istruzione sessuale affinché tutti abbiano le conoscenze giuste per poter vivere la sessualità in modo sano e libero.

L’importanza del diritto alla sessualità

Il diritto alla sessualità è di vitale importanza in quanto è strettamente legato alla dignità umana, ovvero indica che le persone hanno la necessità di intraprendere relazioni intime, sessuali e affettive con lo scopo di poter vivere vite significative e appaganti. Seguendo le direttive dei diritti si può arrivare al punto che tutti avranno il giusto accesso ai servizi sanitari che riguardano la salute riproduttiva e sessuale. In questo modo si ridurranno drasticamente le malattie a trasmissione sessuale e le gravidanze indesiderate.

Continua dopo gli annunci…

Si potrà dire addio alla disparità di genere, inoltre si combatteranno tutte le discriminazioni riguardo le persone LGBTQ+. Con una giusta educazione si perderanno tutte le abitudini lesive e ti vivrà in un mondo privo di ignoranza e con comportamenti sessuali responsabili. Grazie ai diritti alla sessualità si potrà evolvere in una società priva di costrizioni sessuali. Capite perché sia così importante questo concetto?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.