Vai al contenuto

Hurling, lo sport di squadra più veloce del mondo

Vi facciamo scoprire sempre uno sport diverso, vero? Vedremo anche come possono essere azzeccati per il benessere gli sport classici; intanto che le attività tornano al regolare ritmo “fuori vacanze”, ci teniamo a farvi conoscere alcune attività poco comuni nel nostro Paese che invece sono importanti a distanza ravvicinata, come il Hurling, uno sport irlandese che spopola da SEMPRE. Lo conoscete? Vediamo come funziona e quali sono le sue regole.

hurling

Hurling, uno sport di squadra di origini celtiche

Lo hurling è uno sport di squadra all’aperto di origini celtiche, giocato con una mazza e una palla. Il gioco, praticato prevalentemente in Irlanda, è uno degli sport di squadra più veloci al mondo in termini di rapidità di gioco. Somiglia ad altri giochi praticati nei paesi anglosassoni, come lo shinty scozzese, il cammag sull’Isola di Man o il bando gallese.

Hurling bis

Le regole del gioco

Lo scopo del gioco è segnare più punti o gol dell’avversario. Ogni giocatore possiede una mazza, chiamata hurley o camán in gaelico, ricavata tradizionalmente da una radice di frassino. La palla, chiamata sliotar, è di cuoio e ha un diametro di circa 7 cm2. Il campo di gioco è rettangolare e misura tra 130 e 145 metri di lunghezza e tra 80 e 90 metri di larghezza. Ai due lati del campo ci sono due porte simili a quelle del rugby, ma con una rete inferiore come nel calcio. Sopra le porte ci sono due pali verticali che si estendono per circa 6 metri.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Per segnare un punto, il giocatore deve colpire la palla con la mazza o con il piede al di sopra della traversa e tra i pali verticali. Per segnare un gol, il giocatore deve colpire la palla con la mazza o con il piede al di sotto della traversa e nella rete. Un gol vale tre punti.

I giocatori possono trasportare la palla con la mazza o con la mano, ma non possono tenerla in mano per più di quattro passi. Per passare la palla a un compagno, il giocatore può colpirla con la mazza o con il palmo della mano aperta. Non è consentito lanciare la palla con le dita.

Lo hurling è uno sport molto fisico e spettacolare, che richiede abilità, velocità e coraggio.

Abilità che si possono raggiungere con gli allenamenti

Gli allenamenti di hurling servono a migliorare le capacità tecniche e fisiche dei giocatori. Alcune delle abilità che si possono sviluppare con gli allenamenti sono:

Continua dopo gli annunci…
  1. Il controllo della palla con la mazza e la mano;
  2. Il tiro al bersaglio con la palla;
  3. La corsa, il salto e il cambio di direzione;
  4. La resistenza, la forza e la velocità;
  5. La coordinazione, la visione di gioco e la comunicazione

Le fasi degli allenamenti di hurling

Gli allenamenti di hurling possono variare a seconda del livello, dell’età e degli obiettivi dei giocatori. In generale, si possono suddividere in quattro fasi:

  1. Il riscaldamento, che serve a preparare il corpo e la mente al lavoro successivo;
  2. La parte tecnica, che si concentra sul miglioramento delle abilità individuali e collettive con esercizi specifici;
  3. La parte tattica, che si occupa di sviluppare le strategie e le situazioni di gioco con partite simulate o ridotte;
  4. Il recupero, che serve a rilassare i muscoli e a prevenire gli infortuni con stretching e massaggi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.