Vai al contenuto

I 10 cibi che prevengono la caduta dei capelli: l’ultimo ti stupirà!

Ci sono diversi rimedi per evitare o rallentare la caduta dei capelli e controllare l’alimentazione può essere fondamentale. Scopriamo quali cibi possono aiutarti!

caduta dei capelli

Caduta dei capelli e alimentazione

Hai mai pensato che la tua dieta potrebbe avere un impatto sulla salute dei tuoi capelli? Bene, sappi che quello che metti nel tuo piatto può influenzare notevolmente la loro caduta. Ecco perché è importante prestare attenzione a ciò che mangi per mantenere una chioma sana e folta. Quindi, se stai cercando di rinforzare i tuoi capelli e non perderli, dovresti considerare di includere nella tua alimentazione alcuni cibi specifici.

I cibi contro la caduta dei capelli

Frutta secca

Le noci, le mandorle e altre varietà di frutta secca sono ricche di zinco, un minerale essenziale per la salute dei capelli. Lo zinco aiuta a mantenere il cuoio capelluto sano e a promuovere la crescita di nuovi bulbi. Inoltre, le noci sono una buona fonte di vitamina E, un potente antiossidante che protegge la chioma dai danni causati dai radicali liberi.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

caduta dei capelli1

Yogurt

Lo yogurt è una fonte eccellente di proteine, vitamine del gruppo B e vitamina D, che sono tutti nutrienti importanti per la salute dei capelli. Le proteine aiutano la produzione di cheratina, mentre le vitamine del gruppo B favoriscono la circolazione sanguigna. La vitamina D è importante per la salute generale dei follicoli piliferi e può aiutare a prevenire la caduta capillare.

Uova

Le uova sono un superfood per i capelli. Ricche di zolfo, contengono anche proteine di alta qualità, biotina e vitamine come la vitamina B12 e la vitamina D. Lo zolfo in particolare è fondamentale per la produzione di cheratina, una proteina che costituisce la struttura della capigliatura, rendendoli più forti e resistenti alla rottura.

Salmone

Il salmone è una fonte eccellente di acidi grassi omega-3, proteine di alta qualità, vitamina D e vitamina B12. Gli omega-3 aiutano a mantenere idratato il cuoio capelluto, promuovendo la crescita dei capelli e riducendo l’infiammazione che potrebbe contribuire alla caduta. Le proteine e le vitamine presenti nel salmone contribuiscono anche a migliorare la qualità complessiva della chioma, rendendoli più sani e lucenti.

caduta dei capelli2

Spinaci

Gli spinaci sono ricchi di ferro, vitamina A, vitamina C e folati, nutrienti che favoriscono la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto e promuovono la crescita dei capelli. Il ferro è particolarmente importante perché aiuta i follicoli piliferi a ricevere ossigeno e nutrienti essenziali, mantenendo la salute al top.

Mela annurca

Le mele annurca sono particolarmente ricche di polifenoli, composti antiossidanti che aiutano a proteggere i capelli dai danni causati dai radicali liberi e dall’infiammazione. Consumare regolarmente mele annurca contribuisce al mantenimento di un buon equilibrio.

Miglio

Il miglio è una fonte eccellente di aminoacidi essenziali per la sintesi della cheratina. Integrarlo nella dieta può aiutare a rafforzare i capelli dall’interno, rendendoli più resistenti alla rottura e alla caduta.

Carne rossa

La carne rossa è una fonte importante di proteine e ferro eme, una forma di ferro più facilmente assorbibile dal corpo rispetto al ferro non eme presente nei vegetali. Ciò è essenziale per il trasporto dell’ossigeno ai follicoli piliferi e per la crescita della chioma. Cosi come per la produzione di cheratina.

caduta dei capelli3

Legumi

I legumi come i fagioli, le lenticchie e i ceci sono ricchi di triptofano, un amminoacido che svolge un ruolo importante nella produzione di serotonina, il “neurotrasmettitore del buonumore”. Uno stato mentale positivo può influenzare la salute generale, compresa quella dei capelli. Inoltre, i legumi sono una buona fonte di proteine vegetali.

Continua dopo gli annunci…

Frutti di mare

I frutti di mare come le cozze, le ostriche e le vongole sono ricchi di rame, un minerale che svolge un ruolo chiave nella produzione di melanina, il pigmento responsabile del colore dei capelli. Il rame riduce la probabilità di incanutimento precoce.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.