Vai al contenuto

I migliori oli vegetali ed essenziali per le rughe

Avete la pelle secca? Tende a screpolarsi? Avete notato che negli ultimi tempi vi si sono formate sensibilmente di più le rughe? Probabilmente il vostro problema ha un rimedio abbastanza semplice. Naturalmente, dovreste consultare uno specialista se il problema è grave, ma se non lo è potreste usare olio vegetale o essenziale come rimedio naturale, benefico e sicuro.

La pelle secca, scarsa produzione di sebo

La pelle secca è una condizione caratterizzata da una scarsa produzione di sebo, il grasso naturale che lubrifica e protegge la pelle. Questo comporta una perdita di acqua e una maggiore sensibilità agli agenti esterni, come il sole, il vento, il freddo e gli inquinanti. Tuttavia, gli oli vegetali ed essenziali possono aiutare la pelle secca a mantenere la giusta idratazione, a nutrire le cellule, a rigenerare i tessuti, a prevenire l’invecchiamento e a lenire le irritazioni. Si possono usare quotidianamente sul viso e sul corpo, da soli o in combinazione con una crema neutra. Vi indichiamo di seguito alcuni oli efficaci.

Gli oli vegetali

Gli oli vegetali sono prodotti naturali che si ottengono dalla spremitura dei semi o dei frutti di alcune piante. Sono ricchi di acidi grassi essenziali, vitamine, antiossidanti e altri principi attivi (carotenoidi e fitosteroli) che possono beneficiare la pelle secca.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

gli oli vegetali più indicati per la pelle secca

Tra gli oli vegetali più indicati per la pelle secca ci sono:

Continua dopo gli annunci…
  • L’olio di argan, che addolcisce, elasticizza e previene le rughe grazie alla sua azione antiossidante;
  • L’olio di cocco, che idrata, nutre e ripara la pelle grazie alla sua ricchezza di acido laurico e vitamina E;
  • L’olio di karitè, che forma uno strato protettivo sulla pelle grazie alla sua consistenza burrosa e al suo contenuto di fitosteroli;
  • L’olio di germe di grano, che stimola il rinnovamento cellulare e contrasta i radicali liberi grazie alla sua elevata concentrazione di vitamina E;
  • L’olio di jojoba, che regola la produzione di sebo e ripristina il film idrolipidico grazie alla sua affinità con il grasso cutaneo;
  • L’olio di mandorle dolci, che ammorbidisce, calma e previene le infiammazioni grazie alla sua azione emolliente e anti-infiammatoria;
  • L’olio di nocciola, che tonifica, rassoda e purifica la pelle grazie alla sua azione astringente e antibatterica.

Gli oli essenziali

Anche gli oli essenziali hanno proprietà antirughe e antiossidanti per la pelle. Ad esempio, quelli che hanno proprietà anti-età per le rughe e le macchie scure sono l’olio essenziale di limone, l’olio essenziale di rosa mosqueta, l’olio essenziale di geranio, l’olio essenziale di lavanda, l’olio essenziale di mirra, l’olio essenziale di patchouli, l’olio essenziale di sandalo e l’olio essenziale di ylang ylang. Questi oli hanno proprietà sbiancanti, rigeneranti, cicatrizzanti, tonificanti e rassodanti per la pelle. Si possono usare diluiti in un olio vettore o in una crema naturale, applicandoli con un leggero massaggio sulle zone interessate.

rosa mosqueta
rosa mosqueta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.