Vai al contenuto

I migliori saponi per la pelle, sceglie in base al tuo tipo di cute

Usate spesso i saponi specifici per la pelle? Quali prediligete? Usate il sapone all’olio di oliva? Forse un sapone liquido profumato al cocco? Qual è il vostro preferito? Noi non abbiamo una preferenza specifica, perché riteniamo che la scelta del sapone dipenda dal tipo di cute e dai gusti personali. Tuttavia, ci attirano tanto i saponi solidi ecosostenibili

Com’è fatto il sapone

Il sapone viene preparato unendo grassi di origine animale (strutto, scarti di macelleria) o vegetale (olio di cocco, olio di mandorle, olio di semi di girasole ecc.) con sostanze alcaline (per esempio soda caustica), producendo la reazione che si chiama saponificazione.

Ingredienti che danno un tocco di freschezza alla pelle

Alcuni saponi per la pelle contengono ingredienti aggiuntivi come aloe vera, glicerina, oli essenziali o estratti vegetali. Questi ingredienti possono offrire benefici specifici come idratazione, nutrimento o proprietà antibatteriche. È importante leggere le etichette per conoscere gli ingredienti contenuti nel sapone e verificare se sono adatti alle vostre esigenze.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

I saponi per la pelle: solidi, liquidi o in schiuma

Il sapone deterge rendendo solubili sostanze che sono insolubili, come piccoli batteri, sporcizia o simili. E poi l’acqua le porta via. I saponi per la pelle sono prodotti utilizzati per pulire e detergere la pelle. Sono disponibili in diverse forme, come saponi solidi, liquidi o in schiuma. La scelta del sapone giusto dipende dal tipo di pelle e dalle preferenze personali. Vediamoli assieme.

Sapone solido, il più sostenibile

I saponi solidi non contengono plastica e spesso hanno packaging riciclati e riciclabili. In questo modo si cerca di ridurre il più possibile il materiale di imballaggio ed al consumatore ingombranti flaconi che diventeranno poi rifiuti.

A differenza di alcuni classici gel doccia che nascono dalla combinazione di prodotti già trasformati, il sapone solido è composto da uno o più oli di origine vegetale, ad esempio l’olio d’oliva. Questi sono sottoposti a un processo di saponificazione con il metodo a freddo o a caldo.

Sono comunemente disponibili ovunque e possono essere fatti con ingredienti come oli vegetali, grassi animali o sintetici. Questi saponi producono una schiuma ricca che rimuove lo sporco e l’olio dalla pelle.

Potete trovare saponi solidi specifici per diversi tipi di pelle, come pelli secche, grasse o sensibili.

Sapone liquido, il più pratico

Il sapone liquido è un’invenzione abbastanza recente: è stato brevettato dallo statunitense William Sheppard nel 1865. E’ più pratico da usare e spesso è confezionato in bottiglie o dispenser. I saponi liquidi sono diluiti con acqua e possono contenere ingredienti aggiuntivi come oli essenziali, idratanti o agenti antibatterici. Sono ideali per l’igiene quotidiana delle mani e del corpo.

State attenti con i saponi liquidi perché la maggior parte di quelli commerciali non sono vero sapone, ma una combinazione di detergenti chimici, agenti di schiumatura artificiali e sostanze chimiche.

sapone in schiuma

I saponi in schiuma sono formulati per produrre una schiuma leggera e soffice. Sono facili da distribuire sulla pelle e possono essere utilizzati sia per il lavaggio delle mani che per il corpo. Spesso contengono agenti emollienti per idratare la pelle. Se volete preparali in casa potete mescolare un sapone in gel con acqua. Utilizzate una pompa dosatrice sul flacone. Se v olete, potete aggiungere anche un cucchiaino di olio essenziale.

Sapone neutro

I saponi neutri sono delicati sulla pelle e non contengono profumi o sostanze irritanti. Sono particolarmente indicati per le pelli sensibili o per chi soffre di allergie o irritazioni cutanee.

Qualche nota sulla pelle

Quando scegliete un sapone per la pelle, tenete conto del vostro tipo di cute. Se avete la pelle secca sicuramente preferite saponi idratanti e ricchi di oli emollienti. Se invece avete la pelle grassa potreste optare per saponi che aiutano a regolare la produzione di sebo. Se la vostra pelle è sensibile potreste avere bisogno di saponi delicati e privi di profumi.

Continua dopo gli annunci…

Alcuni ottimi saponi per la pelle

Di seguito vi indichiamo alcuni ottimi saponi per la pelle, sperando che possano esservi utili:

  1. Grüne Valerie Naturkosmetik 71427321893 – Migliore in assoluto, costa €11.99 
tipo di cute,origine animale,vegetale,sostanze alcaline,saponificazione,sapone in schiuma,solidi,in schiuma,scieglie,alcaline,i migliori saponi
  1. O Naturals 101 (saponette)– Miglior rapporto qualità prezzo, costa 17,09 il pacchetto, €2,85 l’unità
tipo di cute,origine animale,vegetale,sostanze alcaline,saponificazione,sapone in schiuma,solidi,in schiuma,scieglie,alcaline,i migliori saponi
  1. LYNPHA VITALE SLS25 – Qualità superiore
tipo di cute,origine animale,vegetale,sostanze alcaline,saponificazione,sapone in schiuma,solidi,in schiuma,scieglie,alcaline,i migliori saponi
  1. NESTI DANTE Il frutteto – Grande Profumo , da €1,20 la saponetta
tipo di cute,origine animale,vegetale,sostanze alcaline,saponificazione,sapone in schiuma,solidi,in schiuma,scieglie,alcaline,i migliori saponi
  1. Dudu Osun 0437081×6 (sapone nero africano) Super rinfrescante; costo? €18,99 per 6 saponette
tipo di cute,origine animale,vegetale,sostanze alcaline,saponificazione,sapone in schiuma,solidi,in schiuma,scieglie,alcaline,i migliori saponi
  1. Dove Sapone liquido – Miglior sapone economico; costo €12,00 6 pezzi da 250 ml
tipo di cute,origine animale,vegetale,sostanze alcaline,saponificazione,sapone in schiuma,solidi,in schiuma,scieglie,alcaline,i migliori saponi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.