Vai al contenuto

I reggiseni più chic per ogni taglia, ti piacciono? (Guarda tutte le foto!)

Vi domandate mai se uno dei vostri capi di abbigliamento più intimi è un accessorio che vada di pari passo con la moda? Certamente, sì. tutto cambia, tutto evolve; i tessuti sono sempre più adatti a fasciare o meno le persone in funzione dei propri gusti e delle proprie esigenze. E non fa eccezione nemmeno il reggiseno, che si è evoluto notevolmente negli anni per diventare un capo raffinato, sensuale e, all’occorrenza, anche sexy. Oggi vi parlerò della moda del reggiseno e di alcune alternative che ci sono sul mercato in funzione della dimensione del vostro seno e dei vostri gusti.

Il reggiseno, un capo di moda, anche in versione maschile

Il reggiseno o reggipetto è un elemento di biancheria intima che copre e sostiene il seno. In tempi più moderni ha assunto una dimensione propria di elemento di complemento dell’aspetto e dello stile, e perciò ha acquisito un ruolo anche nella moda, al punto che esistono anche le versioni maschili di questo accessorio. Di fatto, la prima versione di reggiseno maschile venne immessa nel mercato giapponese nel 2008.

Modelli e varianti per ogni seno e per ogni gusto

Ci sono sempre più marchi che includono la lingerie nella loro gamma di prodotti. Oramai non abbiamo solo il riferimento di Victoria Secret per scoprire l’eleganza delle forme femminili quando fasciate dal capo giusto, ma sono sempre di più gli stilisti che creano dei disegni sempre più elaborati; tuttavia, la loro funzione principale non deve essere trascurata, ma piuttosto cercare la via di mezzo tra bello e confortevole. Vediamo con quale di questi 6 modelli vi identificate di più.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Reggiseno a triangolo, un classico

Questo tipo di reggiseno ha le coppe di forma triangolare e copre gran parte del seno; è generalmente molto confortevole e può essere destinato ad uso sportivo o contenitivo. In genere, non ha ferretto, anche se può averlo, in funzione del produttore. E’ adatto a tutte le taglie e a tutte le forme di seno, Basta trovare il modello più comodo e indossarlo senza rimpianti.

reggiseno a triangolo
reggiseno a triangolo

Reggiseno a balconcino, per evidenziare i seni piccoli

I modelli a balconcino si chiamano così perché espongono e lasciano scoperta gran parte della metà superiore dei seni. Solitamente sono pensati per valorizzare le forme, specialmente se si indossano con un’abito stretto o ad ampia scollatura; sono considerati più provocanti o sensuali dei loro cugini “a triangolo”. Sono caratterizzati dalla presenza dei ferretti.

reggiseno a balconcino
reggiseno a balconcino

Il push up e le sue varianti

Questo modello è progettato per migliorare il décolleté; particolarmente utile per le persone con i seni piccoli o cadenti; grazie a una particolare costruzione delle cuciture delle coppe e a un’imbottitura relativamente modesta, realizzano un effetto di spinta verso l’alto del seno, che appare più voluminoso.

push up
push up

Reggiseno ad acqua, una variante interessante del push up

Questa è una variante del push up; si tratta di un reggiseno la cui coppa è imbottita con l’acqua. Può essere imbottita anche con olio o con altri materiali come il silicone.

 SENZA SPALLINE, per chi vuole nascondere il seno

Il reggiseno senza spalline è più adatto quando qualcuno cerca di far passare inosservato il proprio reggiseno sotto camicette e abiti senza spalline. È importante scegliere un modello che includa strisce di silicone, in modo che aderiscano al corpo e il reggiseno non scivoli verso il basso. Non c’è niente di più scomodo! Perfetto per l’estate

senza spalline
senza spalline

MATERNITÀ, chic anche durante l’allattamento

Questi reggiseni sono stati pensati per il periodo dell’allattamento delle donne. Hanno una facile apertura per slacciarli con una mano, coppe in cotone e un estensore di contorno per adattarsi perfettamente alle nuove esigenze. Chi dice che i reggiseni da allattamento non sono belli?

allattamento
allattamento

MICROFIBRA SENZA CUCITURE

Il modello in microfibra senza cuciture è considerato il prodotto di punta del comfort. Si adatta alle forme di tutti i corpi creando la sensazione di non indossarlo. È ideale per l’uso quotidiano e per chi ha un seno prosperoso. 

Continua dopo gli annunci…
microfibra senza cuciture
microfibra senza cuciture

Le regole per capire se avete indossato il reggiseno giusto

Vi forniamo alcune regole pratiche per capire se la misura indossata è corretta:

  1. La banda che corre dietro la schiena deve essere orizzontale e non deve salire verso l’alto (soprattutto in corrispondenza dell’attacco delle spalline). Provate all’occorrenza una taglia inferiore;
  2. I ferretti sulla parte frontale (per i modelli che li hanno) devono rimanere aderenti al busto e non si devono conficcare, abradere la pelle oppure spuntare inclinati verso la parte anteriore dello sterno;
  3. I seni devono essere completamente avvolti dalle coppe e ci deve essere una linea liscia, senza pliche, dove il tessuto del bordo superiore della coppa finisce;
  4. La coppa non deve in alcun modo “tagliare” il volume del seno anche se si tratta di un reggiseno tipo a balconcino oppure una qualsiasi forma a taglio basso;
  5. Il corretto adattamento del reggiseno al seno dipende comunque da diversi fattori, che includono il produttore (alcune marche hanno misure più comode, altre più strette), ed il naturale cambiamento nelle dimensioni del seno, dal momento esse fluttuano con il peso corporeo e secondo lo stadio del ciclo mestruale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.