Vai al contenuto

Il crossfit, una sola disclipina per modellare tutto il corpo

Avete sentito parlare del crossfit? Vi attira la parola? O vi fa paura come disciplina? Di fatto, è una pratica molto completa che vi può aiutare a modellare il girovita e a migliorare alcune delle vostre funzioni vitali. Vediamo come.

In che cosa consiste esattamente il crossfit?

Il CrossFit è un programma di allenamento ad alta intensità e ad ampio spettro, che combina elementi di diverse discipline sportive e attività fisiche. È nato negli Stati Uniti negli anni 2000 ed è diventato popolare in tutto il mondo come una forma di fitness completa, perché gli esercizi che propone sono molto intensi ed efficaci e interessano i muscoli di tutto il corpo.

L’obiettivo del CrossFit

L’obiettivo principale del CrossFit è di migliorare la resistenza cardiorespiratoria, la forza muscolare, la flessibilità, la potenza, la velocità, l’agilità, la coordinazione, l’equilibrio e la precisione. Per raggiungere questo, il CrossFit utilizza una combinazione di esercizi funzionali, come il sollevamento pesi, gli allenamenti a circuito, gli allenamenti ad alta intensità, la corsa, il salto della corda e la ginnastica, tra gli altri.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

I movimenti del CrossFit, le sessioni “WOD”

Gli allenamenti di CrossFit sono caratterizzati da un’ampia varietà di movimenti funzionali eseguiti ad alta intensità. Le sessioni di allenamento, chiamate “WOD(Workout of the Day), sono solitamente di breve durata ma molto intense e coinvolgono una combinazione di esercizi ad alta intensità con delle ripetizioni, eseguiti in modo cronometrato o per un determinato numero di serie.

Una delle caratteristiche distintive del CrossFit è la parte competitiva. In allenamento spesso gli atleti si confrontano tra di loro misurando i tempi delle proprie prestazioni, cercando di superare l’altro. Spesso, i singoli hanno l’obiettivo di migliorare il proprio primato . E’ pertanto una disciplina che punta a superare i propri limiti. Per eseguirla, dovete essere preparati e stimolato. Spesso, ci sono preparatori tecnici che aiutano gli atleti a “caricarsi”.

Il Fitness on Earth

Da segnalare che ogni anno si tiene il “CrossFit Games“, una competizione internazionale che sfida gli atleti provenienti da tutto il mondo in una serie di prove di fitness per determinare il “Fittest on Earth” (il più in forma sulla Terra). Quest’anno i CrossFit Games raggiungeranno la 17a edizione e sono in programma dal 3 al 6 agosto 2023 a Madison, nel Wisconsin.

I benefici del crossfit per la salute

Il CrossFit ha ottenuto un’ampia popolarità grazie alla sua natura, alla varietà degli allenamenti e alla comunità di appassionati che si è creata intorno ad esso. Il CrossFit offre una serie di benefici per la salute e il fitness. Alcuni dei principali vantaggi associati alla pratica del CrossFit sono:

Il miglioramento della forma fisica: Il CrossFit migliora la resistenza cardiorespiratoria, forza muscolare, flessibilità, potenza, velocità, agilità, coordinazione, equilibrio e precisione.

Perdita di peso e riduzione del grasso corporeo: gli allenamenti del CrossFit sono solitamente efficaci per bruciare calorie e favorire la perdita di peso. Senz’altro il CrossFit contribuisce a ridurre il grasso corporeo e a migliorare la composizione corporea.

Miglioramento della resistenza e della capacità cardiorespiratoria: il CrossFit contribuisce a raggiungere una maggiore capacità di sostenere sforzi prolungati e una migliore efficienza del sistema cardiovascolare e respiratorio.

Aumento della forza e della massa muscolare: gli esercizi di sollevamento pesi aiutano ad aumentare la forza e la massa muscolare.

Incremento della produzione di endorfine, noti come “ormoni del benessere”, che possono migliorare l’umore, ridurre lo stress e aumentare i livelli di energia. La pratica del CrossFit può fornire un senso generale di benessere.

Uno sport sviluppato in comunità: il CrossFit è noto per essere sviluppato in gruppo. Allenarsi insieme agli appassionati di CrossFit può essere motivante. Oltre a contribuire a far migliorare le proprie prestazioni mettendosi a confronto con gli altri, può essere un modo per socializzare con persone con le quali si hanno obiettivi in comune.

Per chi non è indicato il CrossFit?

Il CrossFit, come altre attività fisiche intense, non è indicato per chi soffre di patologie croniche come problemi osteo-articolari ed ernie del disco o di malattie cardiovascolari quali pressione alta, aritmia, diabete. Inoltre, l’intensità prevista in una sessione può portare alla nausea, inconveniente che può esserci anche in altre discipline ad alta intensità.

Summer in the City” 2023, 12 ore no stop

Dopo i tanti successi degli eventi CrossFit organizzati da Diego De Bernardi e il suo staff, domani, domenica 2 di luglio nella palestra “Il Tempio” di Busto Arsizio si terrà una nuova competizione: la “Summer in the city 2023”, dedicata al CrossFit, alla quale parteciperanno 160 atleti.

Diego racconta che il format “è sempre quello delle 12 ore no stop; ci saranno 80 squadre, provenienti dall’Italia e non solo, maschili, femminili e miste“. In bocca alla fatica, diremmo noi!

Continua dopo gli annunci…

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.