Vai al contenuto

L’Argilla Verde, best friend di pelle e corpo

Se vi parliamo di argilla a saniebelli, a cosa pensate? Alle maschere per il viso? A un corpo sepolto da un terriccio scivoloso? Nella vostra immagine, ci sono le fette di cetriolo sugli occhi? La pratica dell’argilla nei trattamenti di bellezza è ancestrale, proveniente da Paesi asiatici e nordafricani, come il Senegal. Nei trucchi di bellezza che arrivano dal mondo vi abbiamo già parlato di questo elemento naturale, con tante proprietà benefiche per la pelle. Ma non solo. Oggi ci vogliamo concentrare nello specifico sull’argilla verde.

Le proprietà dell’argilla verde

L’argilla verde è un tipo di argilla naturale che viene spesso utilizzata per scopi terapeutici e cosmetici. Già utilizzata dagli egizi e dai popoli romani, è composta principalmente da minerali originatisi dall’erosione di rocce granitiche, come silicati di alluminio, ferro, magnesio, calcio, potassio e altri composti presenti nel terreno da cui proviene. Questa sua particolare composizione minerale conferisce all’argilla verde le numerose proprietà di cui gode. Sono note le sue proprietà purificanti, detossinanti, rimineralizzanti e antibatteriche. Il suo colore è dovuto al contenuto di ferro trivalente (Fe³⁺).

argilla verde

L’argilla verde può essere secca o polverosa; pertanto deve essere mescolata con acqua o altri ingredienti liquidi per ottenere una consistenza adatta. Inoltre, sebbene sia considerata sicura per l’uso esterno, è sempre consigliabile fare una prova su una piccola area della pelle per verificare eventuali reazioni allergiche.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Composizione dell’argilla verde

L’argilla verde è formata da diversi composti di origine inorganica. I componenti principali sono: silice o diossido di silicio (SiO2); alluminio o ossido di alluminio (Al2O3); ossido ferrico (Fe2O3); biossido di titanio (Ti2O); ossido di calcio (CaO); ossido di magnesio (MgO); ossido di manganese (MnO); ossido di sodio (Na2O); ossido di potassio (K2O).

In certe varietà di argilla verde sono presenti anche metalli come zinco, rame, zolfo, carbonio, azoto, fosforo e cloro.

Quali sono gli effetti benefici dell’argilla verde?

L’argilla verde ha tante proprietà terapeutiche che possono essere sfruttate per uso esterno e per uso interno

Uso esterno

L’argilla verde è nota per le sue proprietà assorbenti. Quando viene applicata sulla pelle, può assorbire l’eccesso di sebo, le impurità e le tossine, aiutando a purificare e a pulire la pelle. Inoltre, esercita un’azione esfoliante: può rimuovere le cellule morte e migliorare la consistenza della pelle, rendendola più liscia e radiante.

Inoltre, l’argilla verde esercita un’azione lenitiva e disinfiammante, benefica per le pelli irritate, sensibili o soggette a infiammazioni (ad esempio, l’acne). Può aiutare a ridurre il rossore, il gonfiore e a calmare la pelle irritata.Per queto è utilizzata spesso per creare maschere per il viso o il corpo.

Oltre all’uso cosmetico, l’argilla verde può essere utilizzata per scopi terapeutici come impacchi per ridurre il dolore muscolare o articolare o per alleviare le punture di insetti.

Uso interno

L’argilla verde può essere utilizzata come componente in rimedi naturali per problemi digestivi (intossicazioni, flatulenze, indigestione) considerata la sua capacità assorbente, chelante e detossinante. Per uso interno si utilizza l’argilla verde ventilata, facile da assorbire. Ad ogni modo, prima di utilizzare l’argilla per uso interno è importante rivolgersi al proprio medico per accertarsi che non vi siano controindicazioni o rischi per la salute di ogni singolo individuo.

Continua dopo gli annunci…

Come altri elementi naturali, l’argilla verde è un prodotto considerato “di nicchia”, riservato a coloro che desiderano ricorrere alle cure ancestrali anziché a quelle più moderne, caratterizzate dll’utilizzo di attrezzi e prodotti (spesso) chimici.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.