Vai al contenuto

Macchie cutanee, i rimedi naturali e cosmetici per eliminarle

Vi guardate allo specchio e scoprite una macchia cutanea che fa capolino sul vostro zigomo? Avete usato un trucco ultra-coprente per camuffare le macchie e non siete soddisfatte? Non preoccupatevi. Da un lato, le macchie possono dare un certo carattere al vostro corpo; da un altro, ci sono dei trucchetti che possono aiutarvi a eliminarle o, almeno, a smussarle.

A che cosa si devono le macchie della pelle?

Le macchie della pelle si devono a un eccesso di produzione di melanina; l’eccessiva produzione di melanina può causare iperpigmentazione e la formazione di macchie scure sulla pelle, come lentiggini, melasma o efelidi. Si formano per cause che vanno dall’età, alle cicatrici dell’acne, agli sbalzi ormonali, fino alle scottature. Anche le reazioni allergiche (ad esempio a prodotti chimici presenti nei cosmetici) possono contribuire a formare delle macchie sulla pelle.

Rimedi per combattere le macchie della pelle

Le macchie cutanee possono dare fastidio dal punto di vista estetico, ma potete ricorrere ai ripari con alcuni rimedi efficaci e semplici; molti sono naturali. Vi raccontiamo di seguito cosa si può fare per contrastare le macchie.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Continua dopo gli annunci…

Rimedi naturali da appliccare a casa

  1. Bicarbonato di sodio: si tratta di uno esfoliante in grado di schiarire rapidamente le macchie cutanee. Si prepara con acqua tiepida e bicarbonato di sodio. Il composto va applicato sui punti critici dove sono presenti le macchie e lasciato a riposo per 15 minuti. Basta risciacquare e asciugarsi. Il trattamento deve essere ripetuto regolarmente.
  2. Alfa Arbutina Pura; si utilizza comunemente come depigmentante delle macchie scure, schiarisce l’iperpigmentazione cutanea delle macchi solari e senili, uniforma il colorito della pelle, favorisce la luminosità dell’incarnato.
  3. La cipolla: aiuta a rigenerare la pelle, grazie alla vitamina C e allo zolfo che contiene. Basta tritarla e strizzarla; senza aggiungerci nulla, la polpa va messa sui punti critici che devono essere schiariti.
  4. Il cetriolo: emulsionato con il latte, diventa un rimedio perfetto contro le macchie della pelle; frullate questi due ingredienti e applicate una maschera sulle zone macchiate.
  5. Il succo di limone: attenua le macchie. Va usato così com’è: basta applicare qualche goccia sul viso quando andate a dormire. La sua vitamina C migliorerà anche l’elasticità della vostra cute.
  6. Il gel di aloe vera: vi abbiamo già parlato delle proprietà del gel aloe vera; ha proprietà lenitive e idratanti sulla pelle e viene utilizzato per trattare scottature, irritazioni cutanee e come idratante naturale. agisce efficacemente contro le macchie provocate dall’eccessiva esposizione al sole.
  7. Aglio: contiene oli essenziali e per questo è ottimo contro le macchie della pelle provocate dal passo del tempo. Basta strofinare la polpa sulle macchie più scure e lasciarla agire. Appliccare il trattamento diverse volte al giorno.
  8. Aceto di mele: anche questo è un prodotto efficace contro le macchie cutanee. Basta lasciarlo agire 20 minuti sulla pelle e sciacquare poi con acqua fredda.

Rimedi cosmetici facili da trovare

  1. Protezione solare: assicurati di utilizzare una crema solare ad ampio spettro con un fattore di protezione solare (SPF) adeguato per proteggere la tua pelle dai raggi UV dannosi;
  2. Sbiancanti per la pelle: ci sono su mercato diversi prodotti che aiutano a rendere la pelle più chiara; cercate prodotti contenenti ingredienti come l‘acido kojico, l’acido azelaico, l’a cido glicolico, la vitamina C o l’acido salicilico. Questi ingredienti possono aiutare a schiarire le macchie e uniformare il tono della pelle;
  3. Trattamenti dermatologici più complessi: se vi sentite veramente a disagio con le macchie cutanee o sono proprio invadenti, potreste avere bisogno dell’aiuto di un dermatologo, che potrebbe consigliarvi trattamenti come la terapia laser, il peeling chimico o la microdermoabrasione per ridurre o fare scomparire l’intensità delle macchie.

La regolarità delle cure al primo posto

E’ importante dedicare attenzioni e cure alla pelle: una corretta igiene quotidiana può aiutare a migliorare l’aspetto generale e a ridurre le macchie cutanee. Pulite bene il viso due volte al giorno; idratate la pelle e non grattate le macchie. Se siete costanti, i risultati arriveranno. A volte, l’eliminazione completa delle macchie non sarà possibile, ma se seguite una routine rigorosa, la vostra cute sarà indubbiamente molto più tonica ed elastica e le macchie sbiadiranno.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.