Vai al contenuto

Maschera fai da te contro la forfora con 3 semplici ingredienti

La forfora può essere fastidiosa e imbarazzante, ma non è necessario affidarsi a costosi trattamenti per eliminarla. Una soluzione naturale ed economica è quella di creare una maschera fai-da-te contro la forfora utilizzando ingredienti comuni che puoi trovare in casa.

Perché si forma la forfora?

La forfora è molto comune, causata dalla desquamazione delle cellule della pelle in modo visibile. La causa esatta della forfora non è ancora completamente compresa, ma ci sono diversi fattori che possono contribuire alla sua formazione come la secrezione di sebo, l’irritazione del cuoio capelluto, l’essere sensibili a qualche ingrediente degli shampoo o di altri prodotti utilizzati sui capelli, una possibile disfunzione del sistema immunitario e una scarsa igiene del cuoio capelluto. Bisogna quindi valutare il caso soggettivamente prima di procedere alla risoluzione.

Come fare una maschera antiforfora fai da te

Gli ingredienti per preparare una maschera antiforfora fai da te sono di facile reperibilità, nello specifico sono: succo di mezzo limone, 2 cucchiai di yogurt e 2 cucchiai di bicarbonato di sodio.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Per prepararla dovrai innanzitutto mescolare i tre ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo e privo di grumi. A questo punto si può affermare che la maschera è già pronta all’uso, quindi la puoi applicare sulla cute facendo attenzione ad applicarla maggiormente dove la forfora è più copiosa. Per essere sicura di raggiungere i punti critici, massaggia delicatamente e a lungo, in questo modo stimolerai anche la circolazione e l’assorbimento di tutti gli ingredienti.

A questo punto non devi fare altro che risciacquare i capelli, fallo con acqua tiepida in modo da eliminare ogni traccia residua. Ora puoi andare avanti e fare il tuo shampoo, balsamo e tutti gli altri trattamenti che fai di solito, prediligendo però prodotti delicati. Puoi fare questo genere di maschera una volta a settimana, tuttavia è meglio se presti attenzione alla reazione della cute e dei capelli una volta fatta per evitare spiacevoli effetti collaterali.

Continua dopo gli annunci…

Ricorda che ogni persona può reagire in modo diverso ai trattamenti, quindi è importante fare una prova su una piccola area prima di applicare la maschera su tutta la testa. In caso di persistenza dei sintomi o peggioramento, consulta un dermatologo. È l’azione combinata degli ingredienti ad avere ottimi effetti sul cuoio capelluto. Per esempio, il bicarbonato di sodio ha proprietà esfolianti e quindi è in grado di eliminare la forfora. Il limone invece ha proprietà antibatteriche e antifungine, ciò significa che può combattere i microrganismi responsabili della forfora. Infine, lo yogurt è idratante per il cuoio capelluto e ripristina il normale pH.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.