Vai al contenuto

Sport ad alta quota: che fai non ti butti?

Sempre più persone si gettano a capofitto negli sport ad alta quota. Perché? Perché sono adrenalinici, energici e concedono uno sguardo da un diverso punto di vista. Ecco perché farlo almeno una volta nella vita.

Fai il pieno di adrenalina

Nessuno sport riesce a darti tanta adrenalina quanto uno sport ad alta quota. L’idea di sfidare di sfidare una grande paura, la percentuale che qualcosa non vada bene, la mancanza di controllo su ogni passaggio, il senso di smarrimento nei confronti della grande bellezza della natura. Sono tante le motivazioni che spingono l’adrenalina a mille, ma la più bella è sempre lei: la sensazione di gettarti tra le nuvole, il vento che scompiglia i capelli e quei pochi secondi in cui la mente si libera tutti i pensieri ed esisti solo tu e il paesaggio sotto di te. Meraviglioso!

Mettiti alla prova

Ci sono poche cose che spingono l’essere umano al di là dei suoi limiti, uno sport ad alta quota è uno di questi. Che sia un volo dell’angelo o un lancio dal paracadute, non importa. Ciò che conta è che sia qualcosa di straordinario, qualcosa che nessuno compierebbe mai nella vita quotidiana. Magari sei quel tipo di persona che non farebbe nemmeno una montagna russa, ma se ti lanci, ti sentirai onnipotente e in grado di fare qualsiasi cosa!

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

La vita è più bella da lassù

Siamo abituati a guardare il mondo dal nostro punto di vista, oppure dal basso verso l’alto. Questa, però, è una visione limitata e chi fa sport ad alta quota se ne accorge fin da subito. La visione del mondo dall’alto ti entra dritto nel cuore e sentirai sempre il richiamo di rivederlo il prima possibile. Ciò spiega anche il motivo per cui tante persone ripetono l’esperienza più volte, impossibile farci l’abitudine.

Affidarti a qualcuno in cui infondere la tua fiducia

Diciamoci la verità, è difficile fidarsi di qualcuno, specialmente nella società odierna. Eppure fare uno sport ad alta quota significa fidarsi, inizialmente, di uno sconosciuto che ti sosterrà e ti farà atterrare vivo e vegeto a terra. Si tratta sempre di una persona specializzata, una figura che ha studiato affinché l’alta quota sia un’esperienza sicura e piacevole. Fidarti di uno sconosciuto sarà un buon modo per cambiare il tuo cuore e la tua mente.

Continua dopo gli annunci…

Bacia la terra e rivedi le tue priorità

La sensazione di lanciarti sarà bellissima, ma ancor di più il momento in cui toccherai nuovamente terra. Tutto durerà pochissimo, ma ti sembrerà una vita intera. Quando le persone si lanciano hanno il tempo di ammirare la bellezza sotto di sé, ma anche smuovere quei delicati ingranaggi che sono parte della vita stessa. Una volta sceso, tutto ti sembrerà uguale e diverso. Impossibile spiegarlo a parole.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.