Vai al contenuto

Twerking, una disciplina più divertente o più efficace?

Oggi vi vogliamo parlare di un argomento decisamente “spinto”. In quale senso? Non che vogliamo scandalizzarvi, sicuramente. Di fatto, però il Twerking, l’argomento di cui vi parleremo oggi, è lo stile di danza più controverso dell’ultimo decennio, che vede l’uso del corpo, in particolare dei glutei e dei fianchi, per compiere movimenti frenetici decisamente sexy. Avete presente? Davvero sensuale. Seguiteci!

Il significato della parola twerking

Twerking deriva dalla parola twerk che dal 2013, ossia dall’esibizione di Myles Cyrus agli MTV Video Music Awards, è stata introdotta nell’Oxford English Dictionary, a seguito dell’alto numero di ricerche fatte attraverso i social e le pagine web di tutto il mondo.

Secondo la definizione del prestigioso vocabolario, twerk vuol dire “ballare in un modo sessualmente provocante che coinvolge i movimenti di spinta dell’anca in una posizione accovacciata”.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Invece, per quanto riguarda l’etimologia della parola, essa deriva dall’unione di due termini: twist e jerk. Il primo, tradotto dall’inglese vuol dire torcersi o girare e ricorda il famoso ballo degli anni ’60, mentre jerk sta per movimento muscolare spasmodico.

In che cosa consiste il twerking

Il twerking è uno stile di danza che consiste nello scuotere i fianchi e i glutei in modo rapido e ritmico, creando un effetto di tremolio. Ciò che contraddistingue questa danza sexy, infatti, sono le ripetute spinte d’anca e lo scuotimento frenetico dei glutei mentre ci si accovaccia. Ha origini africane ed è stato diffuso in tutto il mondo da diverse celebrità e star della musica, come Miley Cyrus, Nicki Minaj e Elettra Lamborghini. Non è solo una danza sexy, ma anche un modo per esprimere la propria personalità e femminilità, oltre che un’attività fisica che tonifica i muscoli e brucia calorie.

twerking
twerking

Il twerking ed Elettra Lamborghini

Elettra Lamborghini si definisce la “Twerking Queen” italiana e ha dedicato al twerking una canzone, un album e un programma televisivo. La show-girl ha imparato a twerkare da bambina, guardando i video musicali delle sue cantanti preferite, come Beyoncé e Jennifer Lopez. In alcune occasioni ha ammesso che usa il twerking come un modo per esprimere la sua personalità e femminilità, oltre che come un’attività fisica che tonifica i muscoli e brucia calorie.

I benefici del twerking

Durante una classe di twerking, che dura all’incirca un’ora, si consumano molte calorie. La posizione che si assume per tanto tempo e i ripetuti movimenti frenetici favoriscono la combustione dei grassi e l’attività cardiovascolare. Inoltre, risulta essere molto divertente e avvincente. Una volta imparata, la mossa può essere usata in molti balli con grande successo.

Le persone che praticano il twerking dicono sia anche un toccasana per la propria autostima. Uno dei tanti vantaggi è, difatti, che può essere praticato da tutti, è una forma di danza che non richiede particolari forme fisiche, ma solo la giusta attitudine.

Continua dopo gli annunci…

I movimenti del twerking

Vi proponiamo in una diapositiva i movimenti base del twerking e vi auguriamo buon allenamento!

twerking movimenti base melarossa
twerking movimenti base

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.